INERTIZZAZIONE RIFIUTI SPECIALI SOLIDI

TRATTAMENTI CHIMICO-FISICI PER RIFIUTI SOLIDI

L’impianto di inertizzazione / stabilizzazione rifiuti di Brixiambiente ha la funzione di ottenere, dopo gli opportuni trattamenti chimico-fisici, rifiuti omogenei e stabilizzati, o parzialmente stabilizzati, che rispettino i requisiti per essere avviati a smaltimento presso discariche o impianti autorizzati

Molti rifiuti speciali, così come prodotti presso le attività produttive, non rispettano i limiti previsti dalle normative di legge, per cui necessitano di idonei trattamenti chimico-fisici prima di essere avviati al loro smaltimento finale. Il processo viene effettuato in Brixiambiente nell’impianto dedicato, imprescindibile per la efficace e corretta gestione di molte tipologie di rifiuti normalmente prodotte tra le quali i fanghi di processo e di depurazione dei reflui, le polveri di abbattimento emissioni, i residui di lavorazione solidi e/o semisolidi

+39 030 9780131 / 132

Trattamento terreni e materiali di costruzione / demolizione e recupero di materia prima per successivo riutilizzo

Sistema a biopila per il trattamento dei terreni inquinati di idrocarburi e inquinanti di natura organica attraverso un processo con enzimi

Cernita manuale, confezionamento e sconfezionamento dei rifiuti. Riduzione volumetrica per ottenere parti frazionate recuperabili

Trattamento rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi